Your Cart

Your cart is currently empty

Caratteristica delle KUP (piantagioni a rotazione rapida)

Written by ckanz on gennaio 16, 2018 in energia foresta Tutto sull' delle piante energia
Nella prima fase di vita le piante crescono rapidamente. In breve tempo molta massa viene prodotta ad una densità relativamente bassa (peso per volume). Vengono utilizzate speciali varietà arboree (cloni), in prevalenza di pioppi, salici e robinie (acacie). Gli alberi decidui vengono periodicamente „messi alla pianta“ ossia tagliati a filo con il terreno. Il materiale di raccolta è utilizzato. La pianta comincia nuovamente a mettere le gemme, forma nuovamente e rapidamente massa ed un paio di anni dopo il „periodo della rotazione“ (2−10 anni) è possibile effettuare una nuova raccolta. I vantaggi sono i seguenti: avete un risparmio sui costi relativi al rinverdimento è la resa è da 2 fino a 4 volte più redditizia rispetto alla foresta tradizionale. La forza motrice aumenta spesso dopo la prima rotazione. Dopo un periodo di tempo compreso tra i 25 e i 30 anni la resa tende a diminuire e quindi si consiglia un’attività di disboscamento (per mezzo di fresa da terreno) e di nuova semina, oltre ad utilizzi di altro genere.

©energiepflanzen.com - Reinhard Sperr (2008 – 2017)