Your Cart

Your cart is currently empty

1
1
2
2
3
3
4
4
5
5

Enciclopedia per le piante energetiche

Tutto sull' delle piante energia

Criteri legislativi in vigore in Austria in materia di foreste energetiche

Bisogna sempre mantenere la corretta distanza rispetto alle proprietà adiacenti. Le distanza minime sono specificate nella normativa locale vigente. Come raggio si consiglia un minimo di 3 fino ad un massimo di 10 metri. L’esistenza dell‘economia a rotazione rapida deve essere immediatamente (entro 10 anni dopo l‘impianto) comunicata al Comune o alle autorità locali competenti […]

Cura della foresta energetica, tutele della coltura

Nel corso dell’anno della semina le talee devono essere tenute il più possibile senza erbacce infestanti. Si consiglia un’azione controllo di tipo meccanico o chimico. A partire dal secondo anno fino alla fine del periodo di sfruttamento della pianta, la stessa non richiede alcun tipo di trattamento. Si consiglia naturalemnte sempre di monitorare la presenza […]

Cura e tutela della semina di miscanto/miscanto sinensis

Nel corso del primo anno, una diserbatura è, oltre alla qualità e freschezza dei rizomi, un fattore determinante per il successo della piantagione. Dopo il secondo anno un raccolto parziale con circa il 30% del raccolto totale può essere riposto. Nel corso del terzo anno avviene il primo raccolto pieno ed a partire da questo […]

Durata dello sfruttamento della coltivazione di miscanto

Duarata della coltura: circa 25 anni Radicamento: 1−2 periodi vegetativi Fase di maggiore sfruttamento della coltivazione: strong> 20−25 periodi vegetativi Fase successiva allo sfruttamento della coltivazione: : 5−10 periodi vegetativi Nel corso del terzo anno le piante raggiungono circa i 3 metri di altezza e per la prima volta si realizza un raccolto completo. Il […]

Fattori di successo delle colture energetiche

I fattori di successo delle colture energetiche sono: l’ambiente naturale, una buona scelta dei cloni in riferimento al clima ed al terreno, la cura nel corso dell’anno della semina, la lega delle piante, la qualità delle talee, la disponibilità di acqua (soprattutto durante il periodo vegetativo), la qualità del terreno, la temperatura media durante il […]

Fertilizzante delle colture energetiche

Un fertilizzante non è strettamente necessario, tuttavia il suo impiego può far registrare un leggero aumento della resa (fino a 100 kg N/ettaro). Soprattutto in presenza di salice, il fertilizzante N fa aumentare la resa in modo significativo. Nel corso dell’anno della semina si consiglia di non utilizzare il fertilizzante, poichè lo stesso causerebbe una […]

Fertilizzante per miscanto/erba elefantina

Visto che a partire dalla metà di Settembre la maggior parte delle sostanze nutritive assorbite e delle sostante assimilate vengono nuovamente trasferiti nei rizomi, un’eventuale attività di concimazione può avvenire solo in forma minimale. Le foglie che cadono rimangono sul campo come pacciame. A causa della mancata formazione di sementi e frutti, il fabbisogno di […]

Materiale da semina: rizomi di miscanto

Prestate molta attenzione nell’acquistare un tessuto sano e solido! Le estremità tagliate o incrinate devono presentare un colore biancastro e luminoso. I rizomi che vi daremo sono lunghi circa 7−15 cm e nella maggior parte dei casi presentano 4 o più germogli ben sviluppati. La raccolta ed il successivo smistamento manuale avvengono normalmente nello stesso […]

Miscanths rhizomes

(See also Miscanthus rhizomes, rhizomes) This a bit cumbersome term of “rhizome” can also be translated as “a piece of root”, “undercuts”, or “root cuttings”. It involves thickened roots of perennial grasses, such as elephant grass, which can be used for the propagation of this plant. Simply, such a propagation via rhizomes can be described as follows: Excavating a 2-4-year-old elephant grass-stick Such a […]

Miscanthus Pellets

Miscanthus is also naturally and ideally suitable for alternative pellets production. At the same time, Miscanthus has advantages over conventional sawyer materials that are normally used for production, but it also has disadvantages. In terms of energy input/output, Miscanthus pelleting is disadvantageous, as compared to Miscanthus briquetting. However, for the sake of usability for as […]

©energiepflanzen.com - Reinhard Sperr (2008 – 2017)