Your Cart

Your cart is currently empty

1
1
2
2
3
3
4
4
5
5

Enciclopedia per le piante energetiche

Tutto sull' delle piante energia

Miscanthus sinensis

The confusion with many names that Miscanthus has in the German language continues partly in botanical names. The energy crop Miscanthus x giganteus is genetically similar to Miscanthus sinensis that generally comprises many ornamental Miscanthus varieties. For example, Miscanthus sinensis “Strictus”, “Malepartus”, “Small Silver Spider”, or “Far East”; Although the term of “elephant grass” for […]

Paulownia come un legno prezioso

Come legname da finitura per diversi articoli sportivi (tavole da surf, sci, snowboard, skatebord,..), nella costruzione di navi e aerei o nei casi in cui il materiale richiesto deve essere leggero ma stabile e pieghevole. Poiché nella coltivazione del legname da finitura tendenzialmente si cerca un diametro del prodotto maggiore (30-50 cm) il prodotto per […]

piantagione (Paulownia)

La piantagione viene effettuata da metà aprile sino a metà maggio con piantine riprodotte “in vitro”, come coltura cellulare, oppure con talee di radice che risultano interessanti soprattutto in caso di piantagioni di grosse dimensioni.

piantagione delle piante (Sida)

La piantagione delle piante della sida viene effettuata da aprile fino a maggio usando le piantatrici comunemente diffuse a una distanza di 0,75 x 0,75 fino a 0,9 x 0,9 metri. Una coltivazione più spessa ha il vantaggio di connettersi più rapidamente al terreno riducendo la pressione delle erbacce e il disseccamento. La piantagione delle […]

Preparativi la semina di miscanto/erba elefantina

Per la preparazione della semina, in autunno il terreno coltivato dovrebbe essere arato almeno fino a 20 cm di profondità. Bisogna prestare attenzione a non inserire alcuna grande massa organica dalla precoltura, poiché l’azoto rilasciato avrebbe un effetto ritardante sul processo di maturazione in autunno. Le piante annuali di miscanto in autunno iniziano molto tardi […]

Preparazione del terreno per la foresta energetica

Arare di 25-30 cm le superfici coltivabili nel corso dell’autunno. In primavera immediatamente prima della semina lavorare con l‘erpice. Il periodo dipende dalla precoltura e dalle caratteristiche del terreno; terreni connessi: autunno ed inverno (pericolo di gelo), i terreni leggeri possono essere arati anche immediatamente prima della semina. Pascoli: imprescindibile aratura del suolo (ad eccezione […]

Raccolta di erba elefantina /miscanto

I termini e la tecnologia richiesta sono determinati dallo sfruttamento e dall’impiego della raccolta! Il periodo della raccolta va da Novembre fino all’inizio di Maggio, l‘ideale sarebbe il mese di Aprile. Una settimana di sole prima del raccolto rappresenterebbe un elemento di grande vantaggio. Il contenuto di acqua dovrebbe essere il più ridotto possibile (10−20 […]

Raccolta di legna da combustione

La raccolta avviene nella pausa vegetativa tra dicembre e marzo ed in base alla lega delle piante ed alla varietà ogni 2 fino a 10 anni. Salici e robinie vengono raccolti più spesso dei pioppi. Analogamente la raccolta in presenza di formazioni più fitte e per mezzo di strumenti totalmente meccanici avviene più spesso che […]

regioni coltivazione per la paulonia

Le regioni adatte per la paulonia in Europa sono le regioni miti, adatte alla viticoltura, poste in profondità o le regioni mediterranee. Le precipitazioni a partire da 550-650 mm sono necessarie per le colture, soprattutto durante la crescita. Nella coltura la paulonia sviluppa radici anche negli strati del suolo più profondi e pertanto è adatta […]

Rese del miscanto

Le rese del miscanto sono fortemente influenzate da fattori quali: la qualità del terreno, l’approvvigionamento idrico e la temperatura dell’ambiente naturale. Rese di massa asciutta (TM-rese/tonnellate atro*): • 4.000−7.000 kg/all’ettaro nel corso del secondo anno • 12.000−20.000 kg/all’ettaro a partire dal terzo anno In presenza di un contenuto di acqua del 14% è possibile calcolare […]

©energiepflanzen.com - Reinhard Sperr (2008 – 2017)